Atrio, cortile, scala e giardino: nuove spazialità nei palazzi genovesi dalla fine del XV al XVII secolo