I beni culturali tra interessi pubblici e privati