La (in)coerenza delle motivazioni della Corte costituzionale in tema di legge interpretativa