Tribunali, “decisiones” e giuristi: una proposta di ritorno alle fonti