Dall’ideazione alla comunicazione: una semiotica del silenzio