Un figlio degenere per un nobile padre: dialogo filosofico e dialogo menippeo