il volume della nostra Laura Ambrosini analizza le tombe dei settori C e D della necropoli rupestre ellenistica del Pile di Norchia (VT) esplorati tra il luglio del 1979 e il settembre del 1980 da Elena Di Paolo Colonna e Giovanni Colonna. Argomento del volume sono la documentazione e lo studio non solo dell'architettura funeraria delle tombe ma anche tutti i reperti che facevano parte dei corredi funerari e la documentazione epigrafica. Nonostante i due settori (Pile C e Pile D) della necropoli monumentale di Norchia non siano stati esplorati in modo sistematico, gli elementi forniti dagli appunti di scavo e dalle fotografie (oltre che dai alcuni rilievi grafici eseguiti) portano un altro contributo interessante alla ricostruzione della storia del sito. In particolare, dal punto di vista architettonico, sembra di poter rilevare, accanto alla stabilizzazione di tipi già introdotti nei settori Pile A e Pile B, come il semidado con vano di sottofacciata, l’introduzione di nuovi tipi come quelli a forma di casa e la decorazione dell’esterno mediante sculture ad altorilievo. Va inoltre evidenziato che l’impianto dei due settori (Pile C e Pile D) della necropoli di Norchia sembra piuttosto differente e legato sia alla morfologia del terreno che alla volontà dei proprietari di porre in risalto il sepolcro attraverso accorgimenti di varia natura: nel Pile D spicca certamente la dislocazione dei sepolcri lungo la via di accesso al pianoro urbano e il discreto numero di iscrizioni sulle facciate delle tombe che indicano il nome del proprietario. Se non si tratta di un mero caso dovuto al saccheggiamento dei corredi da parte degli scavatori clandestini o alla fortuità dei rinvenimenti, verrebbe da pensare che tali settori della necropoli monumentale di Norchia abbiano avuto uno sviluppo recenziore rispetto ai settori Pile A e Pile B, quindi nel corso del III e II sec. a.C. Il volume Norchia IV prosegue la pubblicazione della necropoli etrusca rupestre di Norchia indagata dal CNR: il settore Pile A edito in Norchia I da Elena Di Paolo Colonna e Giovanni Colonna; il settore Pile B edito in Norchia II le Tombe a Tempio e la Tomba Lattanzi in Norchia III editi da Laura Ambrosini.

NORCHIA IV

AMBROSINI L
2021

Abstract

il volume della nostra Laura Ambrosini analizza le tombe dei settori C e D della necropoli rupestre ellenistica del Pile di Norchia (VT) esplorati tra il luglio del 1979 e il settembre del 1980 da Elena Di Paolo Colonna e Giovanni Colonna. Argomento del volume sono la documentazione e lo studio non solo dell'architettura funeraria delle tombe ma anche tutti i reperti che facevano parte dei corredi funerari e la documentazione epigrafica. Nonostante i due settori (Pile C e Pile D) della necropoli monumentale di Norchia non siano stati esplorati in modo sistematico, gli elementi forniti dagli appunti di scavo e dalle fotografie (oltre che dai alcuni rilievi grafici eseguiti) portano un altro contributo interessante alla ricostruzione della storia del sito. In particolare, dal punto di vista architettonico, sembra di poter rilevare, accanto alla stabilizzazione di tipi già introdotti nei settori Pile A e Pile B, come il semidado con vano di sottofacciata, l’introduzione di nuovi tipi come quelli a forma di casa e la decorazione dell’esterno mediante sculture ad altorilievo. Va inoltre evidenziato che l’impianto dei due settori (Pile C e Pile D) della necropoli di Norchia sembra piuttosto differente e legato sia alla morfologia del terreno che alla volontà dei proprietari di porre in risalto il sepolcro attraverso accorgimenti di varia natura: nel Pile D spicca certamente la dislocazione dei sepolcri lungo la via di accesso al pianoro urbano e il discreto numero di iscrizioni sulle facciate delle tombe che indicano il nome del proprietario. Se non si tratta di un mero caso dovuto al saccheggiamento dei corredi da parte degli scavatori clandestini o alla fortuità dei rinvenimenti, verrebbe da pensare che tali settori della necropoli monumentale di Norchia abbiano avuto uno sviluppo recenziore rispetto ai settori Pile A e Pile B, quindi nel corso del III e II sec. a.C. Il volume Norchia IV prosegue la pubblicazione della necropoli etrusca rupestre di Norchia indagata dal CNR: il settore Pile A edito in Norchia I da Elena Di Paolo Colonna e Giovanni Colonna; il settore Pile B edito in Norchia II le Tombe a Tempio e la Tomba Lattanzi in Norchia III editi da Laura Ambrosini.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11567/1079090
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact