L'incessante sperimentazione e la rigorosa progettualità di Enzo Cacciola