Giordano Bruno, De immenso. Letture critiche