Figurae extemporales. Brevi appunti preliminari sulla finzione di estemporaneità e sull’appello al pubblico fra retorica, orazioni ‘a tavolino’, tradizioni declamatorie e teatrali (e coinvolgimento del lettore nel romanzo),