Il compito civile e culturale degli insegnanti, degli educatori e di tutti coloro che si occupano di educazione deve essere agito all’interno delle comunità di riferimento coniugando gli stru- menti di pensiero e di azione specifici della pedagogia e della didattica. Tali strumenti devono essere continuamente aggior- nati per potersi adattare e confrontare con i cambiamenti della società e per rispondere alle sfide della contemporaneità con un approccio scientifico

Didattica interculturale e accoglienza

Andrea Traverso
2020

Abstract

Il compito civile e culturale degli insegnanti, degli educatori e di tutti coloro che si occupano di educazione deve essere agito all’interno delle comunità di riferimento coniugando gli stru- menti di pensiero e di azione specifici della pedagogia e della didattica. Tali strumenti devono essere continuamente aggior- nati per potersi adattare e confrontare con i cambiamenti della società e per rispondere alle sfide della contemporaneità con un approccio scientifico
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11567/1033396
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact