Il libro ripercorre la storia della costruzione del concetto di razza nelle scienze, per poi arrivare alla sua applicazione in diverse aree del pianeta, fino ad affrontare le declinazioni contemporanee dell'esclusione su base razziale e identitaria.

Classificare, separare, escludere. Razzismi e identità

Aime M.
2020

Abstract

Il libro ripercorre la storia della costruzione del concetto di razza nelle scienze, per poi arrivare alla sua applicazione in diverse aree del pianeta, fino ad affrontare le declinazioni contemporanee dell'esclusione su base razziale e identitaria.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Classificare, separare, escludere.pdf

accesso chiuso

Descrizione: Classificare, separare, escludere
Tipologia: Documento in versione editoriale
Dimensione 925.84 kB
Formato Adobe PDF
925.84 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11567/1007493
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact