Liquore di pianeti e rugiade di stelle fisse: commentando l’Astrologo dellaportiano