Omofobia e normofobia: la paura di fare leggi