Presidente: dietro alla lavagna!