La legge 40 torna alla Consulta