Rasori, la "Biblioteca", il Conciliatore" (o dell'integrazione impossibile")