Il sapere e i saperi: Trocta, ovvero l’arte medica declinata al femminile