Crisi economica e omessi versamenti, tra dolo, prudenza e cause di giustificazione