I cavalieri dell’emiro: la comunità rebattina sulle due sponde del Mediterraneo