La crisi dei "valori" e il valore della speranza