Sull'associazione fra rischio di malattia e sorgenti puntuali di inquinamento