Quale formulazione teorica della domanda di moneta nei lavori empirici italiani?