Variazioni del potere diottrico della superficie oculare tra due ammiccamenti indotte dal film lacrimale.