Introduzione. Educare fra abitudini e marginalità