La scuola di Micheli. Da Modigliani a Lloyd