Paesaggi Terapeutici: come conservare la diversità per il "Ben-Essere" dell'uomo