I Genovesi e la caduta di Costantinopoli: riflessi negli atti notarili