I limiti del realismo. Filosofia, scienza e senso comune