Commento alla sentenza CGUE, 18 marzo 2021 (causa C-578/19), X c. Kuoni Travel Ltd. in punto di esonero da responsabilità della compagnia organizzatrice ex art. 5 della direttiva 90/314/CEE nell'ambito di contratti di viaggio «all-inclusive»

Contratti di viaggio «all-inclusive»: la Corte di Giustizia dell’Unione europea si pronuncia sull’esonero da responsabilità della compagnia organizzatrice ex art. 5 della direttiva 90/314/CEE

pietro sanna
2022

Abstract

Commento alla sentenza CGUE, 18 marzo 2021 (causa C-578/19), X c. Kuoni Travel Ltd. in punto di esonero da responsabilità della compagnia organizzatrice ex art. 5 della direttiva 90/314/CEE nell'ambito di contratti di viaggio «all-inclusive»
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11567/1088436
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact