Ineffettività e limiti dell’ordine di esibizione – Alcune soluzioni prospettabili