Italian national strategy for internal areas (SNAI) suggests a new method to classify internal areas according to their distance from main cities where services are delivered. This new approach can help us to re-think mobility scheme for low-demand areas (rural or peripherical areas) risking gradual marginalization process. This paper analyzes AntolaTigullio case study (Regione Liguria Pilot Project in SNAI) where a new project for Demand Responsive Transport will be developed in order to ensure accessibility and increase social inclusion of people living there, which have been defined as citizenship fundamental rights by the national strategy.

L’approccio fornito dalla SNAI nella classificazione del territorio nazionale in base al criterio di perifericità, della distanza cioè a partire dai Centri di offerta dei servizi, fornisce interessanti spunti per ripensare la mobilità di quelle aree a domanda debole che rischiano di subire un sempre più accelerato fenomeno di marginalizzazione. In particolare, viene presentato il caso studio dell’Area Antola-Tigullio (inserita come area prototipale per la Regione Liguria all’interno della Strategia Nazionale) per cui si propone di progettare appositi servizi di trasporto on demand in grado di restituire ai residenti dell’area quell’accessibilità che viene definita nella SNAI come elemento costitutivo della cittadinanza stessa e dunque come occasione di implementare il grado di inclusione sociale.

SNAI ed Aree di domanda debole del trasporto, un approccio place-based: il caso dell’Area Antola-Tigullio

ilaria delponte;Valentina Costa
2022-01-01

Abstract

L’approccio fornito dalla SNAI nella classificazione del territorio nazionale in base al criterio di perifericità, della distanza cioè a partire dai Centri di offerta dei servizi, fornisce interessanti spunti per ripensare la mobilità di quelle aree a domanda debole che rischiano di subire un sempre più accelerato fenomeno di marginalizzazione. In particolare, viene presentato il caso studio dell’Area Antola-Tigullio (inserita come area prototipale per la Regione Liguria all’interno della Strategia Nazionale) per cui si propone di progettare appositi servizi di trasporto on demand in grado di restituire ai residenti dell’area quell’accessibilità che viene definita nella SNAI come elemento costitutivo della cittadinanza stessa e dunque come occasione di implementare il grado di inclusione sociale.
Italian national strategy for internal areas (SNAI) suggests a new method to classify internal areas according to their distance from main cities where services are delivered. This new approach can help us to re-think mobility scheme for low-demand areas (rural or peripherical areas) risking gradual marginalization process. This paper analyzes AntolaTigullio case study (Regione Liguria Pilot Project in SNAI) where a new project for Demand Responsive Transport will be developed in order to ensure accessibility and increase social inclusion of people living there, which have been defined as citizenship fundamental rights by the national strategy.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
def.pdf

accesso aperto

Tipologia: Documento in versione editoriale
Dimensione 1.69 MB
Formato Adobe PDF
1.69 MB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11567/1066074
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact