Divorzio-ripudio islamico, riconoscimento automatico e ordine pubblico