Uno stadio che si proponga come edificio mutifunzionale deve essere concepito come un meccanismo in grado di “funzionare” perfettamente, garantendo in ogni circostanza la totale separazione dei flussi e delle attività, in modo che la compresenza e la simultaneità degli eventi sia sempre garantita e sicura in ogni circostanza.

Nuovo Stadio di Tirana

Marco Casamonti
2019

Abstract

Uno stadio che si proponga come edificio mutifunzionale deve essere concepito come un meccanismo in grado di “funzionare” perfettamente, garantendo in ogni circostanza la totale separazione dei flussi e delle attività, in modo che la compresenza e la simultaneità degli eventi sia sempre garantita e sicura in ogni circostanza.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Stadio Tirana - Scheda Progetto.pdf

accesso aperto

Descrizione: Progetto Architettonico
Tipologia: Documento in Post-print
Dimensione 2.95 MB
Formato Adobe PDF
2.95 MB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11567/1043928
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact