Resiliente all’H. La distruzione e la costruzione della città del futuro